Intervista a Giuseppe Cederna – Giuseppe Cederna “lo, clown a piazza Navona e il teatro delle

“I miei inizi da clown e mimo nella città dei teatri off” = Intervista a Giuseppe
Cederna – Giuseppe Cederna “lo, clown a piazza Navona e il teatro delle
migrazioni”
Paolo Di Paolo

Torino, nasce una mappa dell’odio online: “Un tweet su 7 va contro le minoranze. Sui picchi incide linguaggio politico”

Torino, nasce una mappa dell’odio online: “Un tweet su 7 va contro le minoranze. Sui picchi incide linguaggio politico”

di Simone Bauducco | 2 Febbraio 2019

“In Italia un tweet su sette contiene un discorso di incitamento all’odio”. È quanto emerge dal progetto Controlodio portato avanti dalle Università di Torino e Bari insieme all’associazione Acmos. Per la prima volta in Italia, un gruppo di ricercatori ha sviluppato una “mappa dell’odio” ovvero uno strumento che permette di monitorare quotidianamente la quantità di discorsi di incitamento all’odio in lingua italiana pubblicati su Twitter. “L’algortitmo raccoglie i tweet in lingua italiana, li filtra per parole chiave (rom, migranti, minoranze religiose) e grazie al machine learning identifica i tweet che rappresentano un incitamento all’odio” racconta il responsabile del progetto Marco Stranisci. I tweet vengono poi geolocalizzati su una mappa virtuale dalla quale emerge che non ci sono grandi differenze su base regionale: “L’odio è uniforme in tutta Italia, da ottobre a oggi, il 14% dei tweet italiani sono discorsi d’odio. I picchi di odio coincidono con notizie di cronaca, ma è soprattutto il modo con cui personaggi pubblici parlano di questi fatto di cronaca che influisce sull’aumento dei discorsi di odio”

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/02/02/torino-nasce-una-mappa-dellodio-online-un-tweet-su-7-va-contro-le-minoranze-sui-picchi-incide-linguaggio-politico/4924544/

ATAC – “Usciti” i dati di produzione dei primi 10 mesi 2018

Com’è andata? Nel complesso, sempre male. La produzione totale “normalizzata” secondo il Contratto di Servizio (CdS) è calata del -1,1% rispetto al 2017, e con essa gli incassi. Le perdite per mancata produzione ammontano ad oltre -58 Milioni di euro nei 10 mesi, in peggioramento di oltre -3 Milioni rispetto al 2017.

ScreenHunter_3350.jpg

Il livello medio di servizio effettivo si è attestato intorno all’86,9% (cioè -13,1% rispetto al programmato), ma con differenziazioni significative tra superficie e metropolitane.

Abbastanza bene le Metro, soprattutto la MetroA, e le ferrovie ex-concesse (anche se la Roma-Viterbo è in leggero calo rispetto al 2017), molto male invece la Superficie, dove il servizio tram e autobus è in continuo peggioramento.

ScreenHunter_3351

Peggiore in assoluto il servizio tram, basato su solo 6 linee ma ormai a corto di mezzi e con continue interruzioni del servizio, tra guasti ed invasioni della sede tranviaria. Tra Luglio e soprattutto Agosto il servizio è stato quasi del tutto fermo (e sostituito da bus) per lavori di rinnovamento dei binari a Porta Maggiore. La percentuale di servizio media “normalizzata” (tenendo conto dei km “giustificati” durante i mesi estivi di interruzione del servizio causa lavori) si è attestata poco sopra l’80%.

Il servizio su gomma è ormai in caduta libera, gli autobus a disposizione sono sempre meno, e i 165 nuovi bus arrivati nel 2017 grazie ai fondi giubilari non hanno portato variazioni percettibili (vedi grafico).

SH 0380.jpg

La percentuale media di servizio effettivo nei primi 10 mesi 2018 è stata dell’ 81,6%, in calo del -2,7% rispetto all’analogo periodo 2018, ed è scesa ad un livello ormai critico per le esigenze della città, con pesanti ripercussioni su tutta la mobilità romana.

4 febbraio- consigli di lettura

Consigli di lettura per lunedì 4 febbraio 2019

CORRIERE DELLA SERA ROMA
Alberi asfaltati con i marciapiedi I residenti li liberano = Via Pereira, gli operai asfaltano gli alberi e i cittadini li liberano a colpi di vanga
Valeria Costantini
TEMPO
La capitale affonda nelle buche = Buche chiuse e riaperte Rivolta contro i rattoppi
Mary Tagliazucchi
MESSAGGERO
Editoriale – La Capitale spogliata nel silenzio e in segreto = La Capitale spogliata nel silenzio e in segreto
Gianfranco Viesti
SOLE 24 ORE
Roma, al via i progetti ex Fiera e Student Hotel Paola Pierotti
ITALIA OGGI SETTE
Ici, contraddittorio facoltativo
Redazione
REPUBBLICA ROMA
Gara a tredici per il capo della procura = Tredici candidati al via la corsa per la successione di Pignatone
Maria Elena Vincenzi
MESSAGGERO
Roma, spari al pub promessa del nuoto colpito per errore = Roma, spari davanti al pub grave promessa del nuoto Era la persona sbagliata
Alessia Marani

fiera-student-hotel